Comune di Ravello
Pubblica amministrazione

Progettazione, realizzazione e gestione dell’impianto di pubblica illuminazione con apporto di capitali privati. Avviso di manifestazione d'interesse per l'affidamento dell'incarico di supporto al RUP

Oggetto: Progettazione, realizzazione e gestione dell’impianto di pubblica illuminazione con apporto di capitali privati. Avviso di manifestazione d'interesse per l'affidamento dell'incarico di supporto al RUP
Tipo di fornitura:
  • Servizi
Tipologia di gara: Manifestazione di Interesse
Modalità di espletamento della gara: Telematica
CIG: -
Stato: Conclusa
Centro di costo: Servizio tecnico
Data pubblicazione: 06 luglio 2020 19:00:00
Termine ultimo per la presentazione di quesiti: 15 luglio 2020 12:00:00
Data scadenza: 20 luglio 2020 12:00:00
Documentazione gara:
Documentazione richiesta:
  • Domanda di partecipazione
  • Eventuali documenti integrativi
  • DGUE
  • Curriculum professionale
  • Documento d'identità
  • Dichiarazione MEPAS

Risposte alle domande più frequenti (FAQs)

FAQ n. 1

Domanda:

requisiti di partecipazione : si chiede se il possesso di laurea è obbligatorio, in quanto l'operatore economico ha già gestito, lavori di calibro superiore, ha iscrizione all'albo da oltre 10 anni (nel ramo di competenza) e possiede assicurazione di copertura superiore alla richiesta

Risposta:

L’incarico professionale ha ad oggetto il supporto giuridico, amministrativo e tecnico al RUP nel procedimento di project financing avviato per la realizzazione dell'intervento. Il possesso della laurea è un requisito fondamentale richiesto dall'avviso. Il RUP Arch. Rosa Zeccato

FAQ n. 2

Domanda:

Salve, con riferimento alla polizza richiesta si chiede conferma che in questa fase si possa fare riferimento alla polizza RC professionale generica, purchè tra le coperture sia presente la voce "Attività di di supporto al Responsabile del Procedimento". Se in alternativa si richiede una polizza ad hoc per "Attività di supporto al Responsabile del Procedimento", si chiede di elencare tutte le attività singole da indicare nella copertura specifica. Grazie.

Risposta:

Come richiesto dall'avviso di manifestazione d'interesse, possono partecipare alla procedura de quo liberi professionisti, singoli o associati, raggruppamenti temporanei di professionisti o società di servizi che: [...] abbiano contratto un’adeguata polizza assicurativa a copertura dei rischi di natura professionale specifica per le attività di supporto al responsabile unico del procedimento per un massimale non inferiore a Euro 500.000,00. Per cui il concorrente può fare riferimento alla polizza RC professionale generica dallo stesso stipulata, purchè tra le coperture sia presente la voce "Attività di di supporto al Responsabile del Procedimento" per un massimale non inferiore a Euro 500.000,00.